dargen d'amico sacre scuole

Il rap al bivio: le due strade del rap italiano

C’è un gruppo rap che da solo può raccontare le due strade opposte che ha preso il rap italiano. Parlo delle Sacre Scuole. Tre MC poi le strade si sono divise. Due terzi hanno dato vita ai Club Dogo: il rap calato nell’hip hop, quello che dice di venire dalla strada anche se ormai vive solo nei privé e creativamente si è perso per strada. Un terzo è Dargen D’Amico: il rap che ne ha fatta di strada, il rap de-hiphopizzato che non è machista, che è ironico, che sa essere cantautorale e che si è fatto pure strada tra le orecchie e i cuori del pubblico indie. Si è capito quale strada preferisco? (via Zero.eu)

Se Dargen D’amico ti piace qui trovi tutti i dettagli (orario, prezzi) della data bolognese del 21 maggio 2015 al Locomotiv Club.

Se invece non lo conosci ecco tre brani da ascoltare:

  1. Uno si chiama Essere non è da me ed è un singolo estratto dall’ultimo album: D’io
  2. L’altro è la versione demo di Ode in Volontaria, la cui versione originale si può trovare nel recente Ottavia, album di inediti del passato rivisitati (ma ha ragione Stefano che me l’ha passata, la versione demo è assai più bella).
  3. L’ultima (e forse la più bella) è Sms alla Madonna tratta dal secondo album, Di Vizi di forma e virtù
Questa voce è stata pubblicata il 5 maggio 2015 alle 9:07 PM ed è archiviata in Segnali dai '10. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

2 pensieri su “Il rap al bivio: le due strade del rap italiano

  1. Pingback: Le migliori canzoni del 2015, finora | playlist Spotify | Goodbyezero

  2. Pingback: Andrea Nardinocchi: il pop è una cosa figa | Goodbyezero

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: