david bowie mostra bologna

David Bowie in mostra a Bologna (gratis). Le foto di Masayoshi Sukita da Heroes al ’97

Chi si fosse perso la grande mostra del Victoria & Albert Museum su David Bowie potrà rifarsi almeno in parte facendo un salto a Bologna per la mostra fotografica “Heroes”, in cui verranno presentate le foto di Masayoshi Sukita. Ma chi è Masayoshi Sukita? Cosa c’entra con David Bowie? E cosa c’entra con Heroes? L’ ho raccontato su Zero.eu in un articolo che riporto qui:

Ci sono copertine che da sole riescono a rappresentare un sound alla perfezione. È il caso della copertina di Heroes, in cui la posa meccanica di David Bowie, i suoi occhi persi nel vuoto e il bianco e nero gelido sintetizzano la Kosmische Musik tedesca meglio di un trattato di Scaruffi. Quello scatto è opera di Masayoshi Sukita, fotografo giapponese che dagli anni 70 collabora con Bowie cercando di fermare con l’obiettivo le sue continue trasformazioni. La mostra bolognese è un’occasione per ripercorrere le identità di Bowie dal ’77 al ’97 e ricordarci che la loro forza è pari a quella dei grandi personaggi letterari. Altro che le identità di quella “sciacqua-lattughe” di Madonna.

Questa voce è stata pubblicata il 21 febbraio 2015 alle 12:19 PM ed è archiviata in Segnali dai '10. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: