migliori canzoni italiane 2014 | top 10.001

Le 10 migliori canzoni italiane del 2014 | playlist Spotify

Quali sono le migliori canzoni del 2014?

Per provare a rispondere a questa domanda ho scritto un post sulle 10 migliori canzoni del 2014 secondo me, con tanto di playlist Spotify. Ma sono rimaste fuori tante canzoni italiane. Una top 10 per riassumere il 2014 è troppo limitata.

Così ho scritto un post sulle 10 canzoni italiane più belle del 2014 e le ho raccolte in una nuova playlist Spotify.

Non è una classifica dei migliori brani del 2014, un ordine infatti non saprei darlo, ma solo una lista. Buona lettura e buon ascolto.

Riccardo Sinigallia – Una rigenerazione. Il basso, le tastiere, tutto è perfetto in questa canzone che mi ricorda un po’ Battisti. Un crescendo epico di emozioni. Forse la più bella del lotto. 

Cristina Donà – Il senso delle cose. Torna l’incantautrice e se ne frega di tutti quelli che la vorrebbero sempre ferma a Nido e Tregua. Meglio così. Ascoltare questo pop-rock graffiante ed elegante per credere.

C’mon TigreFederation Tunisienne de Football. Uno dei tanti bei brani in un album bellissimo di un collettivo misterioso.

Paolo Benvegnù – Avenida Silencio. Anche qui è tutto l’album che merita di essere citato in una lista del meglio del 2014. Avrei potuto scegliere Orlando o Una nuova innocenza. Però Avenida Silencio spicca per le sue diverse anime melodiche (strofa, ponte, ritornello), tutte seducenti.

Populous – Fall (feat Cuushe). Uno dei dischi italiani più fighi del 2014. Certamente il più esportabile. Questa canzone, un po’ dreamy, un po’ Grimes, è la mia preferita del disco.

Drink To Me – Twenty-Two. Del loro bell’album, Bright White Light, ho parlato in questa recensione. Un album che ha l’unico limite di contenersi, fatta eccezione per questo capolavoro di quasi 9 minuti. Tutto è perfetto: le immagini evocate, la pazienza con cui il pezzo disegna questo paesaggio sonoro, facendo entrare un elemento alla volta. Un meraviglioso viaggio sonoro.

Ghemon – Adesso sono qui. Uno dei pochi rapper italiani che ama la musica suonata. Il suono è sexy, caldo, vintage ma allo stesso tempo contemporaneo, dato che questo stile groovy va tanto fuori dal belpaese. E poi c’è la melodia di Adesso sono qui che ti si appiccica addosso.Traducete questa canzone e fatela cantare a Drake e Pharrel e avrete la hit mondiale del 2015.

Nada – Questa vita cambierà. Un testo sputato su due minuti e mezzo di punk rock orecchiabile e zigano. Genera assuefazione (qui la recensione del disco).

Edda – Pater. L’ex cantante dei Ritmo Tribale firma il testo più bello (e più crudo) di questa playlist.

Zen Circus – Albero di Tiglio. Inizia come una canzone dei The Lumineers, ma non c’è da spaventarsi: è un pezzo in pieno stile Zen Circus. Fino al min 3:40. Dopo di che gli influssi new wave nati a partire dall’ultimo album si palesano di botto in un riff stile Verdena di Requiem. Secondo me il più bel riff rock italiano del 2014.

Ecco la playlist delle 10 migliori canzoni italiane del 2014, in my opinion.

Qui trovi la top 10 delle migliori canzoni internazionali del 2014.

Questa voce è stata pubblicata il 24 dicembre 2014 alle 12:00 AM. È archiviata in Segnali dai '10 con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: