top-flop-heineken jammin festival

Top e flop Heineken Jammin Festival 2012

Top e flop dell’Heineken Jammin Festival 2012 – Si avvicina l’estate italiana e a dircelo (oltre al calendario) sono due segnali: l’arrivo del caldo e la pubblicazione dei manifesti dell’Heineken Jammin Festival 2012, per molti l’evento musicale italiano dell’estate…

Avevo già espresso quello che penso dell HJF in Vieni a suonare in Puglia, un articolo della scorsa estate. E non è che pensi delle belle cose sul festival marchiato dal logo della birra olandese. Ai conclamati problemi organizzativi e legati alla location di Mestre, che quest’anno (non a caso!) farà posto all’Arena Concerti Fiera di Rho (Milano), si aggiungono le scelte artistiche orientate ai soli big del rock (ma anche del pop-rock), lontane da qualsiasi intento di ricerca musicale e sperimentazione.

Diciamolo e diciamocelo. Il prototipo dell’heinekenjamminfestivalaro medio è quello del rockettaro tamarro, interessato a musica massiccia e muscolare e/o a grandi nomi commerciali.

Quest’anno però niente Blink 182, niente Vasco Rossi, niente Negramaro, niente Lacuna Coil. Siamo salvi? Certo che no. Al loro posto Pitbull (5 luglio), sì proprio lui, l’indiscusso, bavoso re del kitsch (5 luglio) e gli Evanescence (6 luglio) che continuano invano a tentare di bissare il successo di Bring me To Life, propinando un pop-rock lamentoso e patinato buono solo per qualche teenager emo e pseudo goth. E per finire Noel Gallagher e i Prodigy sembrano lì per dirci che a unirli, oltre ai loro legami di parentela, c’è di più: la discesa discesa che stanno percorrendo.

Però in questo marciume c’è una data che secondo me merita di essere segnata sul tuo calendario. Una data in bilico tra dark ed electro. Il 7 luglio Robert Smith e  suoi The Cure saliranno sul palco dell’HJF. E non saranno la sola leggenda della serata. Ci saranno anche i New Order, uno dei più grandi gruppi synth pop (nati dalle ceneri dei Joy Division in seguito al suicidio di Ian Curtis), nonché influenzatori di quel Disintegration che è il capolavoro indiscusso dei Cure. E a chiudere il cerchio perfetto ci pensano gli eredi cattivi dei New Order: quei Crystal Castles, i cui due album hanno ridato luce e lustro all’electro, e la cui collaborazione con Robert Smith (sì sempre lui) ha dato vita alla meravigliosa cover di Not in Love.

Un concerto che sembra fatto in famiglia, possibile dunque vedere Robert fare incursioni sui palchi degli amici durante la serata. Dal canto mio posso dire solo una cosa: mai vista tanta coerenza in una data dell’HJ; mai vista tanta bellezza in una stessa serata.

Io ci sarò. Tu?

Questa voce è stata pubblicata il 14 maggio 2012 alle 10:31 PM. È archiviata in Rock-Indie '10, Segnali dai '10 con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

3 pensieri su “Top e flop Heineken Jammin Festival 2012

  1. Io ci sarò,proprio per vedere Cure e New Order.Ma dimmi che stai scherzando quando parli di discesa di Noel Gallagher,e che hai ascoltato male il suo album…

    • Dunque Vuc’s no, io e Frate81 sì😉 @Frate81: Su Noel ammetto di non averlo ascoltato tutto, ma alcuni episodi (Aka… what a life e If I had a gun) mi sono sembrati iperprodotti, patinati. Come una mela troppo lucida… è invero neanche troppo succosa. Però seguo il tuo consiglio e domnai lo ascolto… e poi ovviamente ti dico. Ma dimmi un po’: cosa ti è piaciuto del disco? hai episodi in particolare da consigliarmi? Sempre grazie🙂

  2. Io non ci sarò. Mi spiace perchè anche io trovo curiosa la data dei Cure… Ma la location lascia… L’Arena concerti di Rho è il posto peggiore dove fare dei concerti. L’HJF è morto da anni ormai. Con quest’ultima scelta poi…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: