Vaginocrazia: One Way Ticket con Pene e Vagina

Vaginocrazia: One Way Ticket con Pene e Vagina

Vaginocrazia: One Way Ticket con Pene e Vagina – Un post per segnalare una canzone niente male accompagnata da un video che merita di essere visto e che ha come protagonisti due personaggi che forse conoscerai…

Protagonisti del video quei Pene e Vagina le cui incredibili avventure abbiamo imparato a conoscere su Mtv. Due personaggi che, in  pochi sanno, sono stati ideati nel 2007 da Fabrizio Biggio de I Soliti Idioti.

Ma video a parte – con tanto di riferimento a un Berlusconi che più gnoccarolo non si può – è la canzone ad avermi colpito al primo ascolto.  Vaginocrazia, primo singolo tratto da L’infezione, nuovo album della band barese, è un brano che piacerebbe agli Afterhours di un po’ di anni fa, ma anche agli Arctic Monkeys pre fase pseudo-stoner.

Riff di chitarra in primo piano, bell’impasto sonoro seventies, testo sagace e bridge dalla melodia luminosa e non banale.

Niente male davvero. Dai un’orecchiata e fammi sapere cosa ne pensi.

Questa voce è stata pubblicata il 12 aprile 2012 alle 11:31 PM. È archiviata in Rock-Indie '10, Segnali dai '10 con tag , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Un pensiero su “Vaginocrazia: One Way Ticket con Pene e Vagina

  1. Pingback: Balla spread: se lo spread ha il suo ballo di gruppo | GoodbyeZero

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: