Red Ronnie attacca Pisapia… e la sua web reputation va sul Red

Red Ronnie e il LiveMiC’era una volta, nella città di Mediolanum, un orco di nome Pisapia che odiava la cultura e la sua indiscussa paladina: la principessina Letizia Brichetto-Arnamboldi, nota al mondo come principessa Moratti (probabilmente per aver sposato un principe azzurro maschilista). L’orco era così potente e diabolico che, pur non essendo il re della città, riuscì a cancellare con la sola forza del pensiero l’esibizione di un gruppo di giovani menestrelli-indie. E non contento promise che quando avrebbe conquistato la corona avrebbe fatto sparire per sempre la musica dal regno di Mediolanum.

Bene. A una favola del genere non poteva crederci proprio nessuno. Eppure qualcuno l’ha raccontata, ottenendo per tutta risposta una fitta sassaiola dell’ingiuria dal mondo dei Social Network. Di chi si tratta?

Il giullare in questione, rosso di testa ma non di fede politica, è un noto giornalista musicale del belpaese, Red “Malpelo” Ronnie, dal 2008 consulente di Letizia Moratti. Alle 11:15 di ieri, 18 maggio, Red scrive un post sulla sua pagina Facebook a proposito dello spostamento/cancellazione(?) del Live MI, evento di cui era organizzatore:

Primo esempio del vento che sta cambiando a Milano: cancellato LiveMi di sabato 21 maggio, in Galleria del Corso. Era l’inizio di LiveMi 2011 (che se vincerà Pisapia sarà cancellato dai progetti del Comune). Dava spazio a gruppi e artisti emergenti che potevano esibirsi con brani propri. In compenso Pisapia sta pensando a un megaconcerto con Jovanotti, Ligabue e Irene Grandi. Per dare voce a chi non ce l’ha

Ronnie da giullare si fa mago: svelando complotti e profetizzando scenari futuri disastrosi per la cultura a Milano. Ma come fa Pisapia a cancellare una manifestazione se non è sindaco? Ha forse i superpoteri (come ipotizza Pierfrancesco Maran del Pd sulla sua pagina FB)?

La realtà è che il concerto non è mai stato cancellato. Semplicemente essendo patrocinato dal Comune è stato rimandato a dopo il periodo elettorale. Tutto secondo la norma, insomma.

La realtà è che il post è solo un segno della rabbia del buon Red che, data la (probabile) sconfitta della sua capa, vede naufragare il suo posto di consulente alla cultura, ma dice ai milanesi che a naufragare sarà l’intero settore della cultura. Vittimismo o megalomania? Un sapiente mix dei due.

Sta di fatto che di fronte a sviste e bufale la rete non perdona. La notizia è il caso del giorno sui blog; su Twitter il tag #redronniequotes è una delle tendenze più in voga e cominciano a esser postati video su Youtube. Quanto a Facebook,il profilo del giornalista è letteralmente preso d’assalto da utenti che ironizzano sull’effetto di Pisapia sugli eventi più disparati (guerra in Iraq, suicidio di Kurt Cobain, acconciatura di Moira Orfei, rigore sbagliato da Baresi nel ’94 ecc. )

Ed è così che la web reputation del buon Red sta puntando dritto sul red!😛

Questa voce è stata pubblicata il 19 maggio 2011 alle 5:22 PM. È archiviata in Segnali dai '10 con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

8 pensieri su “Red Ronnie attacca Pisapia… e la sua web reputation va sul Red

  1. Lvcra in ha detto:

    Grande post.
    Ti segnalo anche di recuperare il podcast della puntata de La zanzara (Radio24) del 18/05 in cui il rosso interviene a proposito della sua consulenza.

  2. Ahaha, oddio mi ero perso questa perla!!!
    Questo è quello che si chiama essere alla frutta!

    Comunque ora so chi ha rotto la mia lampada in sala…quel comunista mangiabambini di PISAPIA!!!!!😄

    (PS: grazie x la visita!🙂 )

  3. Il bisogno di cambiamento è necessario più che mai…

  4. Pingback: Vieni a suonare in Puglia (migrazioni a testa in giù) « GoodbyeZero

  5. Pingback: Top 10 post più letti nel 2011 – Gbø e i Gibionici allo specchio « GoodbyeZero

  6. Pingback: Il vero scandalo dello show di Marilyn Manson a Milano… « GoodbyeZero

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: