Il video di Scegli me e la poetica visiva dei Verdena

Il video di Scegli me e la poetica visiva dei VerdenaIeri, venerdì 8 aprile, è uscito il video di Scegli me, secondo singolo estratto dal quinto album dei Verdena, Wow.

Della canzone abbiamo già parlato in questo post: un brano pop dalle sonorità seventies; forse un po’ breve, ma che ha il pregio di farsi ascoltare e riascoltare con piacere.

Del video io e Gbø ne parliamo oggi…

Diciamolo subito, quello di Scegli me è un video che svolge bene il suo compito. Le immagini traducono bene l’atmosfera eterea del video, il carattere arioso della melodia, i suoni solari delle tastiere, e l’effetto seppia sfumato ai bordi rende il video simile a una fotografia degli anni 70: dando forma visiva alla pasta sonora dichiaratamente seventies.

Ma soprattutto Scegli me è un video che non racconta nessuna storia – non c’è un ragazzo che vuole raggiungere la propria fidanzata, impatta in un nemico e lo sconfigge grazie  a un aiutante magico – e questa è una scelta felice perché del resto i Verdena non narrano nulla neanche nelle loro canzoni: giocano coi suoni, creano immagini efficaci, ma non raccontano mai nulla. Ecco perché mi sento di dire che, a dispetto delle critiche, il video di Scegli me traduce visivamente la poetica (testuale) dei Verdena.

Poi si può dire che la scena al 45° secondo di Alberto gambe all’aria è patetica, ma questa è un’altra storia.🙂

Confidando nelle buone vendite di Wow non ci resta che sperare (almeno!) in un terzo video tratto da Wow. Io sceglierei Loniterp o Miglioramento, e ho qualche buona ragione per credere che la seconda sarà la scelta del gruppo; o meglio della casa discografica. Ma visto che i giochi mi piacciono tanto, giochiamo un po’: quale canzone sceglieresti come terzo singolo tratto da Wow? A te la prima mossa.

Questa voce è stata pubblicata il 9 aprile 2011 alle 3:29 PM. È archiviata in Rock-Indie '10, Segnali dai '10 con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

4 pensieri su “Il video di Scegli me e la poetica visiva dei Verdena

  1. Marco in ha detto:

    Miglioramento o Loniterp sicuramente!Oppure.. Chissà, qualche sorpresina del secondo disco tipo Nuova Luce e Rossella,dipende da quanti singoli pubblicheranno ancora!😀 P.S In queste 27 canzoni ce ne sono tantissime che meriterebbero un videoclip!😉

  2. Miglioramento o Loniterp sicuramente! Anche se mi piacerebbe un video stile videogame commodore 64, magari con un eroe che ammazza gli zombi, per “le scarpe volanti”.

    Il secondo cd l’ho ascoltato solo tre volte, ci darò più peso in avanti, mi piace ascoltare con calma…

  3. @Marco: se dovessero decidere di attingere dal secondo disco io spero in Canzone Ostinata, ha uno stile così Neil Young/Johnny Cash ed è di una malinconia pop che incanta.

    @vic: le scarpe volanti all’inizio non mi piaceva, ma nel mio caso è uno dei pezzi che è cresciuto di più con gli ascolti. Forse l’unico o uno dei pochissimi brani in cui si sentono gli Mgmt (non quelli di Kids ma quelli dei brani più seventies rock). Comunque l’idea del videoclip 8-bit è geniale!😀 Proponila, mente matta di un Vic!😉

  4. Pingback: Perché la retorica del “non sono più quelli di una volta” ammazza la musica | Goodbyezero

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: