Lady Gaga’s way: quando la musica si adegua all’immagine

Born this way coverGbø torna su Gaga. Ma non lo fa per dire: “Hey boyz, è uscito Born This Way, il nuovo singolo!”. 1) perché il singolo non è affatto nuovo; 2) perché ne avevamo già parlato nei commenti al post 7 motivi per cui Lady Gaga non è come le altre grazie alla segnalazione iper-tempestiva di Orgi. (Grazie!😉 )

Gbø torna su Gaga perché in Born This Way si insinua qualcosa di molto più interessante della cassa in 4/4 e del refrain molto catchy. E questo qualcosa sta… nel testo.

Sì perché che Lady Gaga fosse una fag-hag, oltre che un’icona gay, lo sapevamo tutti (E se non lo sapevi dai un’occhiata a questo video). E che si fosse trasformata in una paladina dei mostricciattoli di tutto il mondo lo dicevamo qualche post fa. Ma solo ora, con Born This Way, quella filosofia del sei come sei che finora Miss Germanotta aveva usato soltanto come spunto per il suo look, per i live, per il titolo della versione deluxe di The Fame (The Fame Monster) e per qualche dichiarazione extra-musicale, è entrata anche in quella che a rigor di logica dovrebbe essere la forma di comunicazione primaria della Gaga: la musica.

Ed ecco comparire in Born this way un esercito di gay, lesbian, beige-Chola, orient made ecc. In pratica, Lady Gaga prima si è costruita un’immagine e un immaginario legato al mondo dei fuori casta e poi ha adeguato la sostanza musicale e il contenuto dei suoi testi a questa identità, rendendola in questo modo credibile e vendibile. L’immagine che viene prima della musica e la indirizza insomma. Nessun giudizio di merito, solo una riflessione… e una costatazione: Lady Gaga rules.

Questa voce è stata pubblicata il 24 marzo 2011 alle 1:14 AM. È archiviata in Electro-Dance-Trip Hop '10, Pop '10, Segnali dai '10 con tag , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

12 pensieri su “Lady Gaga’s way: quando la musica si adegua all’immagine

  1. sono sempre io in crisi di avatar🙂. Il percorso “artistico” di Lady Gaga mi ha dato spunto per un’altra riflessione. Lo scegliersi come “sorcini” il pubblico gay le garantisce un grosso zoccolo duro di fan, target questo che non rinnega mai le proprie icone. Così si è garantita una rendita a vita. Poi il puntare, più genericamente, sul tema dei mostricciatoli, i “diversi” attira un pubblico molto giovane tra la pre-adolescenza e l’adolescenza che cerca costantemente di autodefinirsi a suon di contrapposizioni (famiglia, società, scuola, coetanei). In pratica l’intelligenza di Lady Gaga è stata quella di unire in un unico verbo il mainstream di Madonna (provocatrice ma pur sempre glamour) e – solo esteticamente – l’alternativismo di Marylin Manson periodo Mechanical Animals (da cui scopiazza il concept).

    Che poi Lady Gaga debba la sua esistenza a Ziggy Stardust e, visto come va conciata ora, alla buon’anima di Jobriath (a cui dovrebbe staccare un assegno) sono discorsi di chi per queste cose non si stupisce più.

    • Sempre il benvenuto Tyvek, qualsiasi sia il nome!🙂 Così come sono sempre benvenute le riflessioni che allargano il campo di analisi. Sono più che d’accordo con te: il posizionamento di Gaga nell’area Gay Friendly è furbo sia perché va a coprire un’area che mancava di una nuova grande icona (Madonna è come l’araba fenice, quando sembra morta (American Life) risorge sempre (Confessions on a dancefloor) ma è pur sempre un’icona anni ’80, ’90); sia perché il pubblico gay è molto fedele (continua a seguire Kylie sebbene lei sia morta e nessuno gliel’ha detto) e ha molti soldi da spendere; o comuqnue se non li ha li spende punto e basta. Sulla questione Jobriath, meno male che qualcuno lo dice. Anzi per rendere il tutto più comprensibile a chi legge i commenti ecco due foto che dicono MOLTE MOLTE cose😉


      Vi ricordano qualcosa?😉

  2. Orgi in ha detto:

    E questa versione country cosa mi rappresenta?
    Credo di preferire la truzzata.

    • @Orgi: se questo era il tentativo della Gaga di fare qualcosa alla Guns, lo definirei fallimentare, musicalmente parlando. Fa molto Jessica Simpson che va a trovare le ragazze del Coyote Ugly!😀

  3. Orgi in ha detto:

    Rettifico, altrimenti rischio di sembrare un detrattore totale della povera Germanotta! Diciamo che promuovo la versione acustica ma ormai mi sono abituato all’originale ed è come se ce la sentissi in sottofondo! Se avesse fatto uscire prima questa poi l’altra sarebbe stato fenomenale!

  4. Orgi in ha detto:

    Esatto! La voce c’è ma quelle chitarre alla Grigniani non si possono ascoltare!

  5. Provo antipatia per la Germanotta, quindi qualsiasi cosa faccia non mi piace nonostante la bravura.

    Un’antipatia a prescindere, parto sempre prevenuto nei suoi confronti, troppo commerciale per i miei gusti.

    Odio anche Hello Kitty…

    Trovo semrpe molto interessanti i tuoi articoli!!!

    • Grazie per l’apprezzamento vicozzarecords (come posso chiamarti, vico?)🙂 Ormai siamo amiconi virtuali, sei pure nel mio Gbø da il LA (blogroll). Comunque non sai quanto ho riso per il pezzo su Hello Kitty!😀 Ho anche girato la parte la descrizione iniziale (alta mezzo citofonoe ecc.) a una mia collega a lavoro.😀

  6. Pingback: Judas e The Edge of Glory: i due(!) nuovi singoli e scandali di Lady Gaga « GoodbyeZero

  7. Pingback: Judas e The Edge of Glory: se lo scandalo è la bulimia più che la blasfemia « GoodbyeZero

  8. Pingback: Bufale mediatiche: perché non ha senso la sfida Perry vs. Jacko « GoodbyeZero

  9. Pingback: Lady Gaga: la copertina di Applause che copia David Bowie | Goodbyezero

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: