Il mistero dei Crystal Castles e del video “tratto” da Twin Peaks

Cover Crystal Castles AlbumNiente da fare, è un periodo che l’eterno decenne che abita la mia testa, e che risponde al nome di Gbø, non fa altro che ascoltare musica dance e chiedermi di portarlo a ballare in discoteca… tassativamente non in quelle “versione light pomeridiana” cantate da Max Pezzali. Del resto, Gbø ha 10 anni, non è mica beota; lui.

Così dopo aver eletto The Suburbs degli Arcade Fire miglior disco internazionale del 2010 e Cattive Abitudini dei Massimo Volume come miglior disco italiano (leggi l’articolo) abbiamo pensato di eleggere la migliore canzone dance del 2010.

E con la scusa, di mostrare il suo video, uscito da poco, e molto molto particolare…😉

Il brano in questione è Not in Love (Remix) dei Crystal Castles, che vede la partecipazione niente-poco-di-meno-che di Mr. Robert Smith.

Per chi non conoscesse gli attori in gioco, Robert Smith è il leader della più grande band dark pop esistente su quel pianeta chiamato terra: the Cure; e i Crystal Castles, con la loro elettronica lo-fi – figlia del punk più che della disco music – e la voce urlata e super-effettata della cantante Alice Glass, sono una delle realtà più belle della musica dance ed elettronica di questi ultimi due anni. Una band capace di influenzare pesantemente un certo David Lynch, e le ultime prove musicali del maestro ne sono una prova: ascolta Good day today per credere.

Il risultato dell’incontro Castels-Smith non poteva non essere magico. Se la versione originale di Not in Love è carina ma blanda, il remix aggiunge sul piatto una gran dose di pathos e potenza sonora: le tastiere avvolgono le orecchie ed entrano dritte in pancia – come succede solo nel finale del brano originale – mentre il cantato del leader dei Cure ci riporta alle atmosfere dark del grandissimo Disintegration – la cui reputazione a distanza di più di vent’anni è ancora “intatta”.

Il miglior brano dance del 2010, appunto.

Ma la storia vuole che questo brano non avesse un video, almeno non fino al 2011. Quando esce lo guardo e qualcosa attira la mia attenzione. Forse il fatto che l’effetto vhs/Super8 sembra una traduzione in video del suono lo-fi dei Crystals? Sì, vero; ma non è questo il punto. Mi avvicno allo schermo per cogliere meglio le immagini confuse, come Naomi Watts in The Ring; come l’agente Cooper in Twin Peaks. Cazzo.

Ecco il punto: le immagini richiamano alla mente il video di Laura Palmer e Dana Ashbrook che l’agente Cooper analizzava mettendolo in pausa e zoomando sugli occhi di Laura. Stesse immagini stile Vhs, stesse barre grigie effetto pausa; anche qui due ragazze davanti al lago e stesso insistente zoom sul volto e sugli occhi di una delle due.

Che i Crystals abbiano voluto ricambiare implicitamente l’implicito omaggio del maestro Lynch? (secondo me sì😉 ). Tu che ne pensi?

Intanto, goditi il video del miglior brano dance del 2010, secondo Gbø.

Questa voce è stata pubblicata il 25 febbraio 2011 alle 9:55 AM. È archiviata in Electro-Dance-Trip Hop '10, Segnali dai '10 con tag , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

2 pensieri su “Il mistero dei Crystal Castles e del video “tratto” da Twin Peaks

  1. Lvcra in ha detto:

    Primo commento e primo a dichiarare e sottoscrivere: un pezzo veramente figo! E un R. Smith sotto un’ottica inedita e sorprendente.
    Non so se sia the best dance song 2010, ma questo non cambia niente. Grande segnalazione!

    • Benvenuto (ufficialmente) su GoodbyeZero Lvcra! Un pezzo bello, che cresce ancora di più in versione remix. A proposito di ciò che dici ho una curiosità: vero che stabilire The best dance song del 2010 non è facile, ma tu (e voi) cosa proporresti?🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: