Wow! Verdena a Gennaio

Wow è il nuovo disco dei VerdenaIl 18 Gennaio i Verdena tornano sulle scene con un nuovo album: Wow! Questo è il titolo, ma anche una mia esclamazione.  Quattro anni sono passati dall’ultimo album: Requiem (2007). Un tempo lungo per i ritmi da Stakanov dello Show Business. Quattro anni fatti di tour, pubblicazione dell’album all’estero (Francia, Svizzera, Germania, Austria e Spagna) e culminati con una lunga pausa dovuta alle nuove incombenze di papà Alberto: alle prese non più solo con Fender e pedaliere, ma anche con i pannolini di Tobia.

 A quanto pare però l’attesa dei fan sarà ben ripagata. 28 le tracce registrate dal trio bergamasco all’Henhouse Studio (ex-pollaio ora studio di registrazione della band) e prodotte dal cantante e chitarrista Alberto Ferrari. Tracce di cui molte, se non tutte(!), finiranno nel nuovo album. Impossibile non pensare a un parto gemellare.

Si parla di collaborazioni; la più quotata sembra essere quella con Moltheni, con cui i fratelli Ferrari avevano già collaborato per Cavalli Sciolti dal Nord, brano tratto da Toilette Memoria, album del 2006 del cantautore marchigiano. Dicerie? Forse. Certo però è che, sempre a Gennaio, i Verdena tornerenno a esibirsi dal vivo con tutta la loro carica di adrenalina. E l’ennesima eslamazione mi sorge spontanea… Wow!

Questa voce è stata pubblicata il 23 novembre 2010 alle 2:00 PM. È archiviata in Rock-Indie '10, Segnali dai '10 con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

8 pensieri su “Wow! Verdena a Gennaio

  1. Crust in ha detto:

    Band che non mi è mai parsa sincera al 100%..mi han sempre dato l’idea di qualcosa di costruito, con quegli atteggiamenti , poi…alla “siam rocker maledetti” e cagate del genere. L’ultimo album, Requiem, è stato l’unico ad essermi piaciucchiato un po..anche se i Motorpsycho eran di tutt altra pasta…ed i Nirvana (visti dal vivo due volte al loro, e mio, tempo) pure. Poi, de gustibus..

  2. Ciao Crust, innanzitutto benvenuto o benpassato da Gbø😀.
    Sono d’accordo su alcune cose che dici, trovo ridicole (e controproducenti) le pose da duri e puri, così come (aggiungo) le citazioni dei titoli (tra l’altro scontate) per dire: “io ascolto questa musica qui, non boiate commerciali”: vedi Marti in the Sky, Cara prudenza, Non prendere l’acme Eugenio ecc. Ma penso che tutto sommato siano una buona band, testi a parte – davvero indifendibili. Secondo me hanno subìto troppo lo scotto del primo album, in heavy rotation su mtv e Trl. Un successo che li ha fatti chiudere in se stessi nel tentativo di fare la loro musica senza compromessi: ci sono riusciti, pur senza sfornare capolavori assoluti, ma nel farlo hanno ostentato un’attitudine da duri e puri francamente adolescienziale.
    La mia idea, in pratica – ma so benissimo che è controcorrente – è che quella band che cantava Valovonauta è morta per diventare qualcos’altro ma che non tutti se ne sono resi conto (non dico te, parlo più in generale). E non lo dico perché sono un Mtv’s band addicted😛
    PS: Sui Motorpsycho quoto in pieno!! Geniali!😀

  3. Grandi Verdena ! se il nuovo album è bello quanto il precedente ci sarà da divertirsi !

  4. armando in ha detto:

    Finalmente!!!
    oddio ma chi è alberto dei due?

  5. @ Frate81: da quanto hanno detto e pubblicato sul loro sito sarà qualcosa di veramente pazzo e diverso dal solito. Hanno definito le loro nuove canzoni “pillole di felicità”; il che capisci bene che per i Verdena sarebbe un’assoluta novità!😀
    @ Armando: Alberto è il cantante e chitarrista. PS Benvenuto in GoodbyeZero!😉

  6. Pingback: Verdena: un tour chiamato desiderio « GoodbyeZero

  7. Pingback: Razzi, Arpia, Inferno e Fiamme è il nuovo video dei Verdena « GoodbyeZero

  8. Pingback: Razzi, Arpia, Inferno e Fiamme è il nuovo video dei Verdena « GoodbyeZero

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: